Caratteristiche etologiche come parametro per misurare la sofferenza dell’animale

Importante pronuncia della Cassazione, che interviene nuovamente sui rapporti tra le due fattispecie previste dagli articoli 544 ter e 727 del codice penale, precisando i confini.

Spazi angusti per i cani: è maltrattamento

Lo ha stabilito la Cassazione nella sentenza n. 16042/18, confermando una sentenza della Corte di appello di Bologna che aveva condannato a 6 mesi di reclusione l'imputato.

Maltrattamento: sulla “sofferenza” importante chiarimento dalla Cassazione

La Suprema Corte ritiene del tutto irrilevante la circostanza che i veterinari non abbiano riscontrato un cattivo stato di salute dei cavalli.

Crostacei vivi sul ghiaccio: è reato

I ristoratori che detengono crostacei sul ghiaccio rischiano una condanna penale. Lo conferma una sentenza della Cassazione.

L’animale non è mero oggetto materiale ma soggetto passivo del reato, cioè vittima

Una importante sentenza della Cassazione considera l'animale come vera e propria vittima dei reati di maltrattamento e uccisione. Ecco il principio di diritto.

Social network

47,532FansMi piace
13,057FollowerSegui
801FollowerSegui